Alimentazione & Salute

celiachia metalli pesanti

Celiachia: troppi metalli pesanti nelle diete senza glutine

Il senza glutine per alcuni è una necessità, per altri sembra essere ormai una moda,. Accertato che le diete gluten free potrebbero essere controproducenti per chi  non è affetto da celiachia, ora un nuovo studio punta i riflettori su alcuni metalli tossici presenti a dosi troppo elevate in tali regimi alimentari. E, quindi, capaci di aggravare le condizioni di salute di chi soffre di celiachia.

  • Scritto da Germana Carillo
riso arsenico

Arsenico nel riso: dovresti preoccuparti?

Arsenico nel riso. Il riso che portiamo in tavola è davvero sicuro? L’arsenico è un elemento presente in natura ma nella sua forma inorganica diventa una sostanza contaminante considerata pericolosa per l’uomo che è stata associata a problemi di salute molto gravi, compresi il cancro ai polmoni e i tumori della pelle.

  • Scritto da Marta Albè
colazione cuore

La prima colazione fa bene al cuore

Una buona prima colazione e regolarità nei pasti: sono queste le due cose fondamentali se ci si vuole tenere in salute e in forma. Dei benefici di una colazione fatta come si deve se ne ha ormai ampia consapevolezza e ora un nuovo studio evidenzia che saltarla potrebbe provocare un aumento del rischio di sviluppare patologie cardiovascolari, obesità, diabete e altri disturbi legati al metabolismo.

  • Scritto da Germana Carillo
Sostanza tossiche Efsa

Sostanze tossiche e chimiche nei cibi: OpenFoodTox, il database che le elenca

Sostanze tossiche nei cibi: l’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, ha reso noto al pubblico OpenFoodTox, la banca dati sui rischi delle principali sostanze chimiche che si trovano negli alimenti. Le informazioni riguardano i pericoli per la salute dell’uomo, per quella degli animali e per l’ambiente. Ma rimane oscura la questione del glifosato.

  • Scritto da Germana Carillo