Rifiuti & Riciclaggio

Comuni ricicloni 2009: ecco i premiati da Coreve per il vetro

Riciclaggio_vetroAll'interno della cerimonia di premiazione dei Comuni Ricicloni 2009, il tradizionale appuntamento promosso da Legambiente e patrocinato dal Ministero dell'Ambiente, che si è svolta oggi a Roma, sono stati assegnati dal Coreve anche i riconoscimenti speciali ai Comuni che nel corso dell'anno si sono distinti nella raccolta differenziata del vetro.

RAEE: nel 2008 raccolti oltre 65 milioni di kg di rifiuti hi-tech

RAEEComplessivamente nel 2008 in Italia sono stati raccolti 65.713.414 kg di apparecchi elettronici con un servizio che ha coinvolto il 75,8% della popolazione e permesso un risparmio energetico di circa 28.500 Tep (Tonnellate equivalenti di petrolio), nonché una riduzione di 540.000 tonnellate di CO2. Questi i dati complessivi che si ricavano dal ''Rapporto Annuale 2008 sul sistema di ritiro e trattamento dei rifiuti da apparecchiatuire elettriche ed elettroniche in Italia'' presentato ieri a Roma dal Centro di Coordinamento RAEE.

Prestigiacomo: a Palermo la raccolta differenziata si insegna porta a porta

riciclaggioAndranno casa per casa e busseranno alle porte di tutti i palermitani. Non per vendere qualcosa e tanto meno per benedire la famiglia, ma per insegnare a fare la raccolta differenziata. In attesa del termovalorizzatore e dato il via ai lavori per l'ampliamento della quarta vasca della discarica di Bellolampo, Stefania Prestigiacomo fa fronte all'emergenza rifiuti a Palermo presentando anche un nuovo progetto per sensibilizzare i cittadini al riciclaggio.

Spiagge e Fondali puliti, operazione riuscita! Ora cerchiamo di mantenerle così

spiagge_e_fondali_puliti_bottigliaNonostante il tempo incerto in molte parti d'Italia, è stato un grande successo l'iniziativa "Spiagge e Fondali puliti" che ha coinvolto migliaia di volontari nei 250 appuntamenti organizzati lungo tutta la penisola. Stando ai numeri rilasciati da Legambiente, oltre 10.000 i ragazzi scesi in spiaggia in questi tre giorni per la pulizia straordinaria non solo delle coste, ma anche delle sponde di fiumi e laghi.

Riciclare guadagnando: ecco Ecobank

ecobankQuando i vuoti sono pieni di valore. Succede ad Alessandria e Valenza, in Piemonte, dove si scambiano lattine e bottiglie di plastica in cambio di euro. In pratica si tratta di piccole stazioni automatiche dove si possono introdurre bottiglie di plastica PET e le lattine di alluminio e acciaio per bevande, in cambio di 2 centesimi di euro, consegnati in forma di bonus da spendere in negozi e supermercati convenzionati.

Raccolta differenziata: a Napoli i rifiuti diventano premi

centriRaccoltadifferenziataForse non tutti sanno che non necessariamente la città di Napoli è sinonimo di "munnezza"... La lieta novella è che anche nella terra del sole si trovano esempi eccellenti di buone pratiche in fatto di raccolta e riciclaggio. Sembra strano? Eppure è proprio qui, nella patria della creatività, che è stato adottato un metodo innovativo per incentivare la differenziata, coinvolgendo adulti e piccini.

Emergenza rifiuti? I 10 consigli di Legambiente

Riciclaggio e raccolta differenziataDopo la recente situazione di degrado di Napoli dovuta alla questione rifiuti, in Italia c'è chi crede che sia tutto rose e fiori. Non è così. greenMe.it ieri si è recata presso la sala conferenze di Palazzo Marini dove è stato presentato il rapporto di Legambiente ''Rifiuti made in Italy'' ed ha potuto constatare che la "crisi dell'immondizia", se così si può chiamare, è ancora in atto.

Green Island: isole ecologiche al posto dei cassonetti

Un esempio di impianto Green IslandImmaginate una città senza antiestetici e maleodoranti cassonettisacchi della spazzatura abbandonati di fianco al marciapiede in attesa di qualcuno che li venga a prelevare. Immaginate un Paese dove le discariche diventino superflue e non sia più necessario battersi e litigare per dove farle costruire.

Il riciclaggio corre sul web e diventa virale

Il riciclo corre sul Web. Per convincere i londinesi che l’impegno nella raccolta differenziata non è tempo perso, è stato realizzato un video Starve your bin che oltre ad essere trasmesso in Tv, sta facendo il giro del Web.