PEFC Italia festeggia i 10 anni e premia GreenMe come miglior testata giornalistica ambientale sul web

PEFC_10anni

PEFC Italia festeggia i 10 anni di lavoro nell'ambito della certificazione forestale e lo fa con un evento in programma per oggi, 22 novembre, al Palazzo della Regione Lombardia, nell'ambito del quale verranno assegnati alcuni premi alle best practice aziendali nel campo delle produzioni sostenibili per le foreste e alle 5 testate giornalistiche che meglio hanno saputo interpretare e raccontare lo sviluppo sostenibile.

Tra queste, siamo onorati di esserci anche noi di greenMe, premiati come miglior esempio di giornalismo ambientale sul web, con il difficile ma bellissimo compito di comunicare e spiegare all'opinione pubblica l'importanza, sia economica che ambientale, del corretto utilizzo delle risorse che ci offre la natura.

PEFC è infatti da anni impegnata nei sistemi di certificazione che assicurano una gestione sostenibile di boschi e foreste; un sistema alternativo a quelli già esistenti, come quello del Forest Stewardship Council (FSC), spesso ritenuti inadeguati nei casi di foreste di piccole dimensioni. E il festeggiamento dei 10 anni di attività non cade in un giorno a caso, ma arriva dopo la giornata dedicata agli alberi, celebrata ieri, che ha visto coinvolti migliaia di studenti e semplici cittadini in attività di piantumazione e valorizzazione del patrimonio boschivo e forestale del nostro Paese.

Quella di PEFC Italia non sarà però, come vi accennavamo, una semplice auto-celebrazione, ma diventerà occasione per premiare le eccellenze del mondo sostenibile. Per le aziende e le realtà produttive, i premi riguarderanno la categoria "Foreste", con il riconoscimento assegnato al Consorzio Forestale Amiata (Arcidosso di Grosseto), certificatasi nel 2003; "Catena di Custodia", assegnato a SEDA International Packaging group (Arzano, Napoli), che produce bicchieri con cellulosa certificata PEFC, utilizzati per prodotti come Cafè Zero o Fruit Zero della Algida (Gruppo Unilever); "Certificazione di progetto", conferito a SaDiLegno (Prato Carnico, Udine), il progetto di Samuele Giacometti sull'edilizia sostenibile e sulle modalità per costruire una casa di legno, diventato anche libro; infine un premio per la promozione e la divulgazione delle proprietà del legno come materia prima, assegnato alla campagna “Bosco-Legno-Consumatore Responsabile” di Palm SpA (Viadana, Mantova). Tra questi sarà poi scelto oggi il vincitore assoluto.

Ma anche noi di greenMe, premiati tra le testate giornalistiche, saremo in ottima compagnia: per la categoria "Agenzie" verrà infatti premiata AdnKronos, per quella sulla "Televisione" la trasmissione della Rai Report, per i "Quotidiani" il Messaggero Veneto e per i "Mensili" la rivista Valori.

premiazione_PEFC_1

La giornata sarà l'occasione per discutere dell'evoluzione della certificazione forestale in Italia e delle prospettive future del settore, oltre che per ascoltare la relazione “La certificazione forestale vista da una prospettiva globale”, di Ben Gunneberg (Segretario Generale PEFC Internazionale). Parteciperanno al decennale, oltre ai vertici del Pefc Council, anche i rappresentanti del Ministero delle Politiche agricole, della Regione Lombardia, di Federlegno e di Assolegno.

Noi di greenMe siamo dunque davvero lieti di essere stati inseriti tra gli esempi di giornalismo virtuoso premiati da Pefc, un riconoscimento che onora il nostro lavoro quotidiano di denuncia verso gli abusi, ricerca di casi e pratiche di successo nel campo aziendale e amministrativo, e educazione sull'impegno che ognuno di noi può compiere ogni giorno per un mondo più sostenibile. Con la promessa che tenteremo di fare sempre di più, e meglio.

Eleonora Cresci