Piu' informazioni su: campeggio eco-hotel

bubble hotel

Attrap'Rêves è il primo hotel mobile che prende ispirazione dal campeggio e che offre ai turisti la possibilità di trascorrere un soggiorno a contatto con la natura all'interno di speciali tende di forma sferica e dalla struttura semitrasparente. Si tratta delle Bubbletree's Transparent Pop-Up Tents, ideate per essere collocate su prati ed all'interno boschi e parchi, garantendo un impatto minimo sulla superficie del terreno su cui trovano temporaneamente spazio.

I turisti che hanno già prenotato il proprio posto presso l'hotel, sono finora stati particolarmente attratti dalla possibilità di soggiornare sotto le stelle, perfettamente visibili dalla tenda durante la notte. L' Attrap'Rêves Hotel è ad Allauch, villaggio a 12 chilometri da Marsiglia, all'interno della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra e caratterizzato dalla presenza nelle proprie vicinanze di boschi incantevoli.

Le caratteristiche tende trasparenti a forma di bolla sono state progettate dal designer Pierre Stéphane, che le ha realizzate in modo da offrire, a chiunque scelga di soggiornarvi, la più completa comodità, nel massimo rispetto dell'ambiente. Le tende hanno un diametro di circa 4 metri ed un'altezza di 3 metri, sono leggere e facilmente montabili e smontabili, tanto da non lasciare alcuna traccia negli spazi naturali in cui sono state collocate.

Il costo base per un soggiorno di una notte per due persone all'interno di una tenda con colazione compresa e la possibilità di avere a disposizione un telescopio per ammirare astri, pianeti e costellazioni è di 109 euro. La copertura trasparente delle tende è stata realizzata in modo da offrire un'adeguata protezione contro i raggi UV e nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti.

Valutazione: /5 ( Voti)

La forma tondeggiante della tenda è mantenuta tale grazie ad un sistema silenzioso di rinnovo dell'aria, che crea una leggera pressione sulle sue pareti, attraverso le quali, durante la notte, sarà possibile avvistare Venere, Marte e Saturno oltre che osservare a "distanza ravvicinata" la Luna, attraverso l'apposita strumentazione fornita agli ospiti. Si tratta, in definitiva, di una soluzione stravagante e sostenibile, per chi è alla ricerca di una vacanza eco-chic o di una proposta alternativa e romantica per un viaggio di nozze a contatto con la natura.

Marta Albè

Aggiungi commento

Per evitare lo spam, I COMMENTI CON LINK VENGONO AUTOMATICAMENTE CANCELLATI, senza che chi si occupa della moderazione ne possa prendere visione.
Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

Social

Questo lo faccio io!