orologio_eole

Il tempo vola, e mai come in questo caso il celebre modo di dire rivela il vero. Soprattutto quando l'orologio da polso funziona perché alimentato dal vento.

Leggi tutto: Eole: l'orologio eolico

charge_battery

A chi non è mai capitato di ritrovarsi con la batteria del cellulare o del computer scarica, magari nel bel mezzo di un viaggio o di una vacanza, per aver sbadatamente dimenticato a casa il caricabatterie? Una situazione davvero antipatica e spiacevole, che in alcuni casi di emergenza ci costringe all’acquisto di un nuovo caricabatterie, che almeno da quest'anno è diventato universale.

Leggi tutto: Charge Battery: il caricabatterie manuale a molla da portare con sé ovunque

gagapolarez1

E dove poteva essere presentata se non al CES 2011 la famosa fiera dell’elettronica di Las Vegas, la nuova linea "verde" di prodotti PolaroidPolaroid Grey Label tra cui gli occhiali da sole Polarez GL20, con fotocamera digitale integrata, creati in collaborazione con la biondissima Lady Gaga?

Leggi tutto: Polaroid e Lady Gaga presentano gli occhiali Polarez GL20 con lenti OLED e fotocamera digitale...

dispositivo_fujitsu_batteria_umana

Lo sfruttamento di qualsiasi fonte energetica disponibile in ambienti domestici e urbani sta diventando il sogno di molti ricercatori. Onde radio, calore, luce, vibrazioni, eccetera, potrebbero diventare in futuro dei bacini “liberi” dai quali attingere per soddisfare le più disparate esigenze quotidiane: ricaricare un telefonino, alimentare il notebook, e via dicendo. Il dispositivo appena presentato a San Francisco in occasione dell'International Electron Devices Meeting 2010 (IEDM 2010) dalla Fujitsu nasce proprio da questa esigenza, e pare sia in grado di produrre elettricità allo stesso tempo dalla luce e dal calore. E qualcuno, pensando al film Matrix, parla già di “batterie umane”...

Leggi tutto: Fujitsu presenta il nuovo dispositivo "Energy Harvesting" per produrre elettricità dalla luce e...

Keepod_Green_Edition

Si chiama Keepod Green Edition, sembra una carta di credito, ma funziona come una memoria portatile da attaccare a qualsiasi tipo di PC, grazie ad un dispositivo usb, si conserva in tasca ed è in grado di archiviare file, applicazioni, e-mail, documenti di vario tipo e con diversi formati. Ed è sorprendentemente green, grazie alle webapp, realizzate con la consulenza degli esperti di Legambiente, che permettono all’utente di accedere ad una serie di informazioni e suggerimenti su stili di vita eco-sostenibili e abitudini più verdi.

Leggi tutto: Keepod Green Edition: la card "eco-logica", un po' USB, un po' sistema operativo. Un mondo green...

automan1

Automan 500 Subwoofer è un altoparlante che riproduce suoni a bassa frequenza costruito interamente a mano con materiali riciclati ricavato dagli pneumatici delle automobili in grado di donare un tocco di stile alla vostra camera o al soggiorno.

Leggi tutto: Automan 500, il Puf-Subwoofer ricavato dagli pneumatici delle automobili
Custodia_iPad_sughero

 

Come tutti i nuovi nati, l’ultimo gioiellino tecnologico di casa Apple è coccolato fino allo sfinimento da designer e ingegneri, che pensano agli accessori come farebbero dei genitori ai vestitini. Vi abbiamo già mostrato, infatti, che l’iPad ha nel corredino diversi modelli di custodie e caricatori estremamente green: dallo zainetto a pannelli solari, ai case fatti con vecchi maglioni o plaid

Leggi tutto: Custodia per iPad in sughero certificato

Flash_Drive_M600

Una pennetta USB ecologica, interamente realizzata con il mais. Arriva anche sui mercati italiani la USB Flash DRIVE M600 di Emtec ricavata dalla fermentazione dell'amido del granoturco.

batteria_patata

Ne sono sempre più convinta: mio nonno aveva ragione quando diceva che una patata fa sempre bene. Lo conferma uno studio fatto dai ricercatori della Hebrew University di Gerusalemme, che hanno scoperto come realizzare delle batterie a base di patate trattate. La trovata geniale del polo tecnologico del centro ricerche di Yissum è in sostanza un dispositivo molto semplice, che fornisce una soluzione immediata ed economica per chi non ha energia elettrica disponibile, ideale quindi per i Paesi in via di sviluppo.

Leggi tutto: La patata batteria: da Gerusalemme, ecco come ottenere energia elettrica da un tubero

Cerca

Social