corncockle

In Gran Bretagna lo chiamano corncockle, ma in Italia è meglio conosciuto con il nome di gittaione. La sua denominazione scientifica è Agrostemma githago. Si tratta di un fiore ormai molto raro, che appartiene alla famiglia delle Caryophyllaceae. In Inghilterra, dove si credeva fosse ormai estinto, è stato appena ritrovato per puro caso da Dougie Holden, custode di un faro della National Trust, a Whitburn. Attenzione: si tratta di un fiore velenoso.

Leggi tutto: Custode del faro in GB scopre un esemplare di un fiore velenoso ritenuto ormai estinto

sila

L'Unesco ha deciso di tutelare le aree protette della Sila e del Monviso come Riserve della Biosfera. Il riconoscimento formale del Monviso era già avvenuto nel 2013 ed ora diventa ufficiale insieme alla proclamazione della Sila come parte della World Biosphere Reserve Network. Le Riserve della Biosfera vengono considerati luoghi naturali dove è ancora possibile proteggere gli ecosistemi.

Leggi tutto: Unesco tutela Sila e Monviso come Riserve della Biosfera

fiori strani

La natura ci sorprende sempre di più con le sue forme e colori. Dopo gli alberi più strani del mondo, ecco fiori e orchidee che assumono forme talmente bizzarre da ricordare animali e non solo. 

Leggi tutto: I 10 fiori e orchidee che sembrano animali (e non solo)

alberi longevi

Non si tratta di una classifica vera e propria, ma di un omaggio agli alberi più longevi del mondo. Ecco un insieme di esemplari che da secoli, anzi da millenni, resistono sul nostro Pianeta, nonostante la deforestazione, gli interventi dell'uomo e le condizioni climatiche avverse. 

Leggi tutto: I 10 alberi piu’ longevi del mondo

La maggior parte delle barriere coralline dei Caraibi spariranno entro i prossimi 20 anni se non si interviene per proteggerle, soprattutto a causa del declino di erbivori come i ricci di mare e i pesci pappagallo. È quanto emerge da un nuovo report condotto congiuntamente da Global Coral Reef Monitoring Network (GCRMN), International Union for Conservation of Nature (IUCN) e UNEP.

Leggi tutto: Addio alle barriere coralline dei Caraibi se non salviamo il pesce pappagallo


La più grande minaccia per i pinguini imperatore non sono le foche leopardo o le orche, ma un predatore molto più grande: il riscaldamento globale. Il cambiamento climatico, che sta rapidamente sciogliendo il ghiaccio del mare da cui questa specie dipende per la sopravvivenza, potrebbe causare cadute drammatiche nel numero di pinguini imperatore in tutto l'Antartide entro la fine del secolo.

Leggi tutto: Cambiamenti climatici: pinguini in via di estinzione con il riscaldamento globale

cover orchidea colomba
Il mondo delle orchidee è davvero variegato. Vi avevamo già presentato alcune delle orchidee più particolari del mondo, come la monkey orchid e l'orchidea vespa. Ora la nostra attenzione va ad un'orchidea davvero speciale. Il suo nome botanico è Peristeria elata, ma è meglio conosciuta come orchidea colomba o fiore dello Spirito Santo.

Leggi tutto: Peristeria elata: l'orchidea a forma di colomba o fiore dello Spirito Santo

Cerca

Social