[Alt-Text]

generatore1

Un secchio da 20 litri, dei tubi in PVC, un alternatore a magneti permanenti, et voilà. È pronto il generatore idroelettrico fatto in casa. A idearlo è stato Sam Redfield del “Grupo de Desarrollo de Infraestructura Apropiada”. Il team ha ideato questo sistema a basso costo per la fornitura di energia elettrica alle case rurali che sorgono sulle rive dei fiumi, in Guatemala.

Leggi tutto: Il generatore idroelettrico fai-da-te che porta l'energia alle comunita' rurali del Guatemala

foto ok

Chi sono i magnifici sette? No, non stiamo parlando dei coraggiosi cowboys protagonisti della celebre pellicola, ma di impianti di ultima generazione in grado di produrre energia da fonti rinnovabili, come il sole, l'acqua e il vento.

Leggi tutto: Henergia: solare, eolico e idrogeno nel miniparco inaugurato a Forlì


Sistemi di accumulo. Arrivano chiarimenti dal GSE, che risponde alle numerose richieste pervenute in merito alla possibilità d'installazione di sistemi di accumulo su impianti già ammessi agli incentivi: la modifica della configurazione impiantistica non è consentita se si vuole continuare a usufruire degli incentivi.

Leggi tutto: Sistemi di accumulo per fotovoltaico: il no del Gse all'installazione per impianti incentivati

fondi di caffè

Fondi di caffè e biodiesel. Il caffè come combustibile per le auto: è questa la scoperta di alcuni ricercatori dell'Università di Cincinnati

Leggi tutto: Fondi di caffè: i nuovi combustibili del futuro

mit batteria economica senza membrana

I ricercatori del MIT hanno messo a punto una batteria potenzialmente rivoluzionaria: costa poco ed è efficiente, potrebbe essere usata per stoccare grandi quantità di energia prodotta da eolico e fotovoltaico. Il segreto? E' una fuel cell senza membrana.

Leggi tutto: Dal MIT la super batteria senza membrana che rivoluzionerà le rinnovabili?

lavare pannelli fotovoltaici

Lavare i pannelli fotovoltaici conviene? A rigor di logica sì, perché se il pannello è pulito produce più energia, ma la cosa potrebbe non avere un gran senso dal punto di vista economico.

Leggi tutto: Lavare i pannelli fotovoltaici non conviene

sterilizzatore solare

Buone notizie per la Rice University e per i paesi in via di sviluppo: la Bill and Melinda Gates Foundation ha deciso di finanziare il progetto del Solar Steam, un concentratore solare termico utile a produrre energia elettrica, o a sterilizzare pipì e pupù...

Leggi tutto: Solar steam: il solare termico che rende l’acqua potabile

batterie batteri

Un gruppo di giovanissimi studenti dell'Università di Bielefeld sta lavorando a una batteria (o, meglio, una vera e propria fuell cell) di nuova generazione in grado di accumulare e produrre energia elettrica partendo dai comuni batteri Escherichia Coli, cioè i batteri che si trovano normalmente nell'intestino e nelle feci. Anche quelle dell'uomo.

Leggi tutto: Produrre energia dall’e-coli: la batteria che aiutera' i Paesi poveri

alternative zucchero bianco

Produrre idrogeno, un combustibile pulito, partendo dallo zucchero contenuto negli scarti agricoli e nella corteccia degli alberi. E' il progetto "Sweet Hydrogen" del Virginia Tech Institute che potrebbe rivoluzionare il mondo dei trasporti e la produzione di energia elettrica.

Leggi tutto: Sweet Hydrogen: produrre idrogeno dallo zucchero con i batteri

Cerca

Social