Energie rinnovabili

Leroy Mwasaru: il ragazzo che ha trasformato la cacca dei suoi amici in energia pulita

  • Scritto da Francesca Biagioli

bioreattore-rifiuti-leroy

Queste sono le storie che più ci piace raccontarvi. Leroy Mwasaru è uno studente di 17 anni di Maseno, la scuola in lingua inglese più antica del Kenya che ospita 720 allievi. Nel gennaio 2013 l’edificio si è dotato di un nuovo dormitorio ma si è subito evidenziato un problema non da poco: il mal funzionamento delle fognature e il conseguente odore fetido che si spandeva anche nelle zone circostanti.

Come trasformare la segatura in benzina verde

  • Scritto da Marta Albè

trasformare segatura benzina

Produrre carburante dalla cellulosa per ridurre l'uso di petrolio. Un gruppo di ricercatori del Belgio ha scoperto un modo per trasformare la segatura in benzina. Utilizzando un nuovo processo chimico, sono in grado si convertire la cellulosa sotto forma di segatura in catene di idrocarburi.

Quando il fotovoltaico diventa un benefit aziendale per i dipendenti

  • Scritto da Roberta Ragni

Avete sempre desiderato installare un impianto fotovoltaico ma non lo avete mai fatto? E se fosse il vostro datore di lavoro a offrirvi soluzioni vantaggiose per portare i pannelli solari nella vostra casa? E' quello che stanno facendo davvero tre grandi aziende - Cisco Systems, 3M, e Kimberly-Clark -, che hanno annunciato sconti e leasing per i loro dipendenti che vogliono scegliere l'energia del sole.

Addio al petrolio e alla bolletta: in Olanda l'energia rinnovabile si scambia coi vicini

  • Scritto da Roberta Ragni

vanderbron

Non avete la possibilità di installare un pannello fotovoltaico, ma vorreste alimentare la vostra casa con energia pulita? E se per dire addio alle fossili bastasse comprare energia rinnovabile da un vicino? È l'idea di una startup nei Paesi Bassi che ha creato un sito in stile Airbnb per scambiare energia elettrica.

Il girasole fotovoltaico che produce elettricita', calore e acqua potabile (FOTO E VIDEO)

  • Scritto da Francesca Mancuso

girasole ibm

Proprio come un girasole, segue il movimento della nostra stella per catturarne una parte dell'energia trasformandola in elettricità e in calore. Il suo nome è HCPVT (High Concentration PhotoVoltaic Thermal) ed è il nuovo prototipo ideato da Airlight Energy e da IBM Research e presentato qualche giorno fa a Zurigo. Non solo energia elettrica dal fotovoltaico e calore. Il sistema è in grado di desalinizzarel'acqua, facendola diventare potabile, e di fornire aria condizionata.

Fotovoltaico stile origami: ecco come produrre energia coi pannelli pieghevoli

  • Scritto da Francesca Mancuso

pannello origami2

Quando è chiuso sembra un fiore, con i petali ripiegati. Ma al suo interno racchiude una grande forza, che coniuga la grazia degli origami con quella delle moderne tecnologie per l'esplorazione spaziale, ma soprattutto con la produzione di energia da fonti rinnovabili. È il nuovo pannello fotovoltaico su cui da tempo è al lavoro la Nasa in collaborazione con Shannon Zirbel, della Brigham Young University.