Piu' informazioni su: australia biodiversità lumache

lumaca gigante australia cover

La ricchezza di forme di vita presenti sul nostro Pianeta non finisce mai di stupirci. In Australia, all'interno di un vero e proprio paradiso della biodiversità, è stata individuata una nuova specie di lumaca. Si tratta di lumache di grandi dimensioni e dal caratteristico color rosa acceso. La loro presenza si colloca all'interno di un habitat naturale definito come unico al mondo.

Si tratta del Monte Kaputar, situato nella località del New South Wales, lungo il quale vi è una foresta alpina popolata da organismi viventi la cui presenza non è mai stata individuata altrove sul nostro Pianeta. All'interno di un ecosistema proprio di tale zona di montagna particolarmente isolata, solo poche persone hanno potuto godere della fortuna di osservare da vicino le lumache giganti australiane, con il loro vivace color rosa shocking.

Michael Murphy, una delle guardie del National Park and Wildlife Service, è stato uno dei primi a poter osservare da vicino un esemplare di tali straordinarie creature, soltanto di recente identificate da parte degli esperti. Le lumache giganti presentano una lunghezza di circa 20 centimetri e vivrebbero unicamente nelle vicinanze della cima del Monte Kaputar.

Gli abitanti del luogo avevano spesso rilevato la presenza di bizzarre lumache dall'inconfondibile color rosa accesso nella zona del Monte Kapatur, in particolare dopo abbondanti piogge, ma soltanto di recente gli scienziati hanno potuto dichiarare ufficialmente di trovarsi in presenza di una nuova specie, che ha ricevuto il nome di Triboniophorus aff. graeffei e che risulta al momento esclusiva del monte australiano.

lumaca gigante australia

Fonte foto: smh.com.au

Le lumache giganti, durante le ore serali e notturne, si muovono tra gli alberi alla ricerca del proprio nutrimento, costituito da muschi e muffe. Le lumache rosa shocking non rappresentano però l'unica rara specie animale strisciante presente nella zona. Sarebbero state individuate da parte degli esperti anche delle lumache carnivore, anzi cannibale, in grado cioè di nutrirsi di esseri appartenenti alla propria stessa specie. La natura, ancora una volta, ci lascia stupiti, e noi non dovremmo fare altro che fermarci ad ammirarla ed impegnarci per proteggerla.

Marta Albè

Fonte foto: NSW National Parks and Wildlife Service

Commenti   

 
Naturaj
0 #2 Naturaj 2013-07-13 11:30
No Andrea. Il buco fa parte della specie, e serve per la respirazione.
Ti consiglio di visitare questo link: en.wikipedia.org/wiki/Pneumostome
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Andrea
0 #1 Andrea 2013-06-01 00:13
Ci può stare il fatto che la lumaca raggiunga i 20 cm, ci può stare anche il fatto che per fare scalpore gli si attribuisce il nome di lumaca gigante, ma quello che non mi convince affatto è il colore rosa acceso con uno o due buchi sul fianco destro del dorso (vedi foto), ciò mi fa pensare; non è che sia uscita da un laboratorio e messa in un habitat dove ci sarebbe voluto del tempo prima di trovarla? Non a caso è stata trovata nelle vicinanze del Monte Kaputar.
Limax cinereoniger varia dai 9 ai 20 cm di lunghezza ed è di colore grigio oppure nero.
Citazione | Segnala all'amministratore
 

Cerca

Social

La mia Casa Ecopulita