Acqua sempre piu' scarsa: 40% in meno nel 2030

  • Scritto da Roberta Ragni

Non c'è più acqua. Il pianeta si troverà ad affrontare un deficit del 40% nella fornitura di acqua entro il 2030, a meno che non miglioreremo notevolmente la gestione di questa preziosa risorsa. Altrimenti diremo addio a gran parte dell'oro blu nei prossimi 15 anni a causa dell'urbanizzazione, della crescita della popolazione e dell'aumento della domanda per la produzione alimentare, l'energia e l'industria.

Aquaholism, bere tanta acqua crea dipendenza?

  • Scritto da Marta Albè

Quanta acqua bere al giorno? Di solito le linee guida indicano di bere da 1 a 2 litri d'acqua al giorno per mantenere il nostro corpo ben idratato. Non bisognerebbe però esagerare con le quantità di acqua. Bere più di 2 litri di acqua al giorno potrebbe non essere benefico e creare dipendenza.

Bill Gates beve acqua ricavata dagli escrementi umani (VIDEO)

  • Scritto da Roberta Ragni

bill gates pupu

Trasformare la "cacca" umana in acqua potabile? Non solo è possibile ma è anche incredibilmente... buono. Lo assicura il milionario Bill Gates, che ha sorseggiato con gusto l'acqua filtrata da OmniProcessor, un dispositivo che potrebbe portare acqua pulita a milioni di persone e contribuire a risolvere il problema di malattie debilitanti trasferite da fonti idriche non sicure.

Amianto cancerongeno nei thermos. Il ministero li ritira dal mercato

  • Scritto da Roberta Ragni

thermos1

Allarme cancro da amianto per i consumatori. Alcuni Thermos e contenitori termici a Marca AB.M IDEA Milano contengono amianto. Il pericolo sarebbe nei piccoli corpi di forma cilindrica di colorazione grigio biancastra costituiti da materiale fibroso compresso di amianto crisotilo (nel caso dell'art 8050766082873 anche di anfiboli) posti nell'intercapedine del doppio involucro in vetro dei thermos, con funzione di distanziatori/isolanti.

Fare la pipi' sotto la doccia per salvare il Pianeta. La campagna lanciata da un'università UK (#GoWithTheFlow)

  • Scritto da Roberta Ragni

Volete contribuire attivamente a salvare il Pianeta? Fate pipì sotto la doccia! In questo modo eviterete di tirare lo sciacquone e in un anno potrete risparmiare ben 4mila litri di acqua. Lo aveva detto già Gisele Bundchen e ora lo ribadiscono 2 studenti dell'Università di East Anglia a Norwich, Debs Torr and Chris Dobson, che hanno lanciato la campagna social #gowiththeflow nell'Ateneo, con il sostegno del rettore.

A Roma acqua e ricariche per il cellulare gratis per tutti grazie ai nasoni hi-tech

  • Scritto da Germana Carillo

nasoniacea

Acqua fresca gratis: a Roma e provincia spunteranno presto dei nasoni hi-tech, ovvero delle fontane tecnologiche che erogheranno acqua, naturale o frizzante, a costo zero. Cittadini e turisti potranno così godere di acqua a 9 gradi, controllata, senza cacciare il becco di un quattrino. E strizzando un occhio all'ambiente. Ma anche ricaricare il cellulare!