Arsenico nell'acqua: la UE apre procedura di infrazione contro l'Italia

  • Scritto da Marta Albè

acqua arsenico lazio mora

Troppo arsenico nell'acqua del Lazio. La Commissione Europea ha aperto una procedura di infrazione nei confronti dell'Italia poiché sono stati superati i limiti di arsenico e fluoro, in particolare nel Lazio. La questione dell'acqua all'arsenico dunque non è ancora stata risolta e i tre anni di deroga non sono bastati all'Italia per mettersi in regola.

Regioni Imbottigliate: il business dell'acqua in bottiglia

  • Scritto da Marta Albè

regioni imbottigliate 2014

Acqua in bottiglia, un business dai grandi numeri di cui spesso i consumatori non si rendono conto. Basti pensare che secondo le ultime stime l'Italia detiene un vero e proprio record per l'acquisto e il consumo di acqua in bottiglia. Dunque, è bene sapere. A svelarne i retroscena è l'indagine Regioni Imbottigliate, di cui Legambiente e Altreconomia presentano i risultati.

Water Footprint: i 10 cibi che consumano piu' acqua

  • Scritto da Marta Albè

impronta idrica cibi

Qual è l'impronta idrica dei cibi che portiamo normalmente sulle nostre tavole? Si tratta di un dato molto importante, che non troviamo mai riportato in etichetta. L'impronta idrica indica il volume di acqua necessario per realizzare un prodotto a livello industriale, tenendo conto sia dell'acqua effettivamente utilizzata che dell'acqua inquinata nei diversi processi produttivi.

Censis: in Italia record per il consumo di acqua in bottiglia

  • Scritto da Marta Albè

acqua

L'Italia è al secondo posto in Europa per il consumo di acqua in bottiglia, anche se la nostra acqua pubblica è la meno cara in assoluto. Gli italiani proseguono nell'abitudine di acquistare acqua minerale gassata e naturale, anche quando potrebbero scegliere l'acqua del rubinetto e nonostante la diffusione delle fontanelle comunali che permettono di prelevare acqua frizzante o senza bollicine ad un costo davvero contenuto e addirittura gratis in alcune zone del Paese.

The Drinkable Book: il libro che purifica l'acqua per prevenire il colera

  • Scritto da Marta Albè

dribook

Un libro per purificare l'acqua dai germi e dalle tossine che possono causare gravi malattie. Si tratta di The Drinkable Book, un progetto molto affascinante nato con due obiettivi principali. Insegnare alla popolazione delle aree del mondo più disagiate come purificare l'acqua e porre fine alla diffusione di malattie causate dalle contaminazioni dell'oro blu.