depuratore-hera-modena

Nel mondo le acque pulite sono un lusso ancora per pochi: se non ci saranno progressi, nel 2015 ben 2,4 miliardi di persone non avranno servizi igienico-sanitari adeguati. E già oggi, in 800 milioni usano (e bevono) fonti d’acqua non depurate. Ecco il nuovo Dossier Hera.

vecchi cd

Come riutilizzare i vecchi CD? Nessun oggetto dovrebbe essere considerato inutile, nemmeno se datato. Alcuni scienziati stanno sperimentando il loro impiego per purificare l'acqua. Il riferimento, ovviamente, non è alle collezioni di CD musicali originali e di valore, ma ai vecchi CD-Rom o CD masterizzati che non vengono più usati da anni.

anti bottle vapur cover

Una borraccia pieghevole, progettata per diventare il nemico n°1 delle bottiglie di plastica. Anti Bottle Vapur arriva dagli Stati Uniti, con la promessa di permetterci di dire stop sia alle bottiglie di plastica, sia alle borracce pesanti e scomode, che possono contenere bisfenolo-A (BPA).

nebbia deserto

 

Anche dal nulla si può ricavare l'acqua. O meglio da ciò che c'è ma si vede appena. È la nebbia l'ultima fonte di oro blu fornita dalla Terra. E l'idea di sfruttarla per portare acqua potabile laddove manca, è di un gruppo di scienziati del MIT, che hanno ideato un sistema che potrebbe fornire acqua potabile alle regioni più aride del mondo.

toilet to tap

Bere l'acqua del gabinetto? Per gli abitanti di San Jose e dintorni, in California, presto sarà così. Una delle più grandi città in America potrebbe presto ricevere acqua potabile proprio dalle acque di scarico, debitamente purificate e depurate, risparmiando tantissimo oro blu.

macchina sudore2

Prende i vestiti pieni di sudore e trasforma l'umidità in acqua potabile. Ispirata dagli astronauti della NASA, che devono riciclare tutto durante i lunghi viaggi nello spazio, è questa l'ultima invenzione in tema di risparmio idrico che viene dalla Svezia.

acqua potabile2

Ogni giorno milioni di persone in tutto il mondo consumano acqua da fonti non sicure. Per evitare di ammalarsi dovrebbe utilizzare il cloro o bollirla, ma, in realtà, c'è un metodo molto semplice che utilizza l'energia del sole per disinfettare l'acqua. Si chiama SODIS e consiste nel mettere l'acqua in bottiglie di plastica e poi esporle alla luce solare diretta per purificarla.

acqua bene comune

Acqua pubblica, il volere espresso dai cittadini tramite i referendum verrà mai rispettato? L'AEEG (Autorità per l'Energie Elettrica e il Gas) ha approvato un nuovo provvedimento che non tiene conto dei risultati dei referendum sull'acqua del 2011. L'Authority prosegue dunque a non curarsi della volontà popolare.

cover-facebookICE-WEB

Privatizzazione dell'Acqua. L'Europa viene incontro alla volontà dei cittadini dichiarandosi a favore dell'acqua pubblica. Ad esprimersi contro la privatizzazione del settore idrico, il Commissario Europeo Michel Barnier il quale ha firmato una dichiarazione che va incontro all'Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) Right2Water.

Cerca

Social