Piu' informazioni su: lampade alghe emissioni co2 lampioni prototipi

lampada mangia co2

Una lampada capace di assorbire tanta anidride carbonica quanto almeno 150/200 alberi. E' questa la promessa del biochimico francese Pierre Calleja il quale ha progettato un lampione che, sfruttando l'azione delle micro-alghe, sarebbe in grado di assorbire dall'aria una tonnellata di carbonio ogni anno.

La lampada di Calleja, una sorta di acquario illuminato pieno di alghe mangia-Co2, sarebbe capace di attirare i gas serra dal cielo anche in ambienti chiusi come garage o cantine sotterranee.

Attualmente il lampione è in fase sperimentale, installato in alcuni punti pilota e in attesa di ottenere finanziamenti o aziende partners per la produzione di massa di questa tecnologia che potrebbe far diventare la lotta al riscaldamento globale facile come premere un interruttore e accendere la luce.

Nel video è possibile vedere la lampada in azione e Calleja che ne spiega i principi su cui è basata:

Se dovesse venire commercializzata, voi installereste una lampada alle alghe mangia carbonio?

Simona Falasca

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 0% (0 Voti)

Commenti   

Alex
0 #8 Alex 2013-03-24 16:35
Citazione Victor:
Bè.. io ovviamente sì ...
dato che già le produciamo, www.micro-life.it , ma non sono economicissime ed hanno bisogno di un minimo di manutenzione proprio come un acquario, dato che sono Microalghe vive (cianobatteri) ed ovviamente mangiano CO2 rilasciando ossigeno...

Mah nel vostro catalogo non le vedo le lampade, le state producendo?
Citazione | Segnala all'amministratore
Francesco Andreoli
+1 #7 Francesco Andreoli 2012-06-28 19:41
La lampada potrebbe funzionare collegata a un pannello solare. comunque, una volta che le alghe sono completamente sviluppate, occorre un servizio di raccolta dell'acqua satura di alghe.. una grossa organizzazione. e poi cosa ne fai di tutte quelle alghe?
Citazione | Segnala all'amministratore
Savetheplanet
0 #6 Savetheplanet 2012-06-18 16:57
Serve una lampada llínterno che produve la luce .
La lampada all'interno ha bisogno di elettricitá per produrre la quale si produce CO2 .
Non mi sembra una grande idea
Citazione | Segnala all'amministratore
Francesca
0 #5 Francesca 2012-03-20 14:23
Io la Vorrei prendere subito!!! Cavolo servirebbe sul serio!!! non si può costruire da soli?
Citazione | Segnala all'amministratore
Victor
0 #4 Victor 2012-03-19 13:11
Bè.. io ovviamente sì ...
dato che già le produciamo, www.micro-life.it , ma non sono economicissime ed hanno bisogno di un minimo di manutenzione proprio come un acquario, dato che sono Microalghe vive (cianobatteri) ed ovviamente mangiano CO2 rilasciando ossigeno...
Citazione | Segnala all'amministratore
Anna
0 #3 Anna 2012-03-18 00:49
Io la prenderei di corsa
Citazione | Segnala all'amministratore
Victor
+4 #2 Victor 2012-03-17 09:05
Cara Simona Falasca e cari visitatori, siamo orgogliosi di dire che questa tecnologia è Made in Italy già da 3 anni (dopo 15 anni di ricerca).
www.micro-life.it
www.micro-life.it/.../
Le micro-alghe vengono da noi utilizzate in vari campi ed ovviamente anche la lampada che assorbe o meglio mangia CO2 rilasciando ossigeno. Vi informo che siamo in attesa di un finanziamento Europeo per realizzarlo in alcune città italiane.
Che strano.. sembra proprio simile alla nostra... Essere copiati è cmq. sinonimo di Successo...
Citazione | Segnala all'amministratore
Eccolo
0 #1 Eccolo 2012-03-15 10:52
Ma si chiama lampada perché produce luce o solo per la forma?
Se è vero potrebbe essere obbligatorio per le grandi fabbriche, e dovrebbe costare poco, senza iniziare coi soliti prezzi esorbitanti...
Citazione | Segnala all'amministratore

Cerca

Social